COME PROMUOVERE UN VIDEO SU YOUTUBE

Se hai gia’ aperto un canale su YouTube , vorresti qualche consiglio su come far crescere le visite a quest’ultimo? Beh, ormai dovresti saperlo. Il primo requisito necessario per creare dei contenuti di successo è creare dei contenuti di qualità. Partendo da questo concetto, però, puoi cercare di promuovere i tuoi videoclip con una serie di mosse che vedremo insieme.

Leggi la guida su come promuovere un video su YouTube che sto per proporti e scoprirai come rendere più “appetibili” i tuoi filmati agli occhi del pubblico e dei motori di ricerca. Con un po‘ di fortuna e molto impegno, scommetto che riuscirai ad ottenere i risultati sperati.

Se vuoi scoprire come promuovere un video su YouTube, sappi che non esiste una soluzione magica in grado di farti ricevere milioni di visualizzazioni da un giorno all’altro. Devi piuttosto adottare una serie di piccoli accorgimenti che ti consentano di dare visibilità ai tuoi contenuti e invogliare gli utenti ad iscriversi al tuo canale.<

br>

Una delle prime mosse che puoi compiere per far salire le probabilità che le persone trovino il tuo video è ottimizzare il titolo e i tag di quest’ultimo in maniera intelligente. Questo significa che devi utilizzare dei titoli chiari e accattivanti e dei tag che siano allo stesso tempo corrispondenti al contenuto del filmato e simili alle parole chiave che le persone cercano di più sul Web.

Per sapere quali sono le parole chiave (e quindi i potenziali tag) più cercati su Internet, visita il sito Internet Google Trend ed effettua una ricerca contenente il titolo del video usando il campo di ricerca collocato nella parte sinistra dello schermo. Otterrai una classifica con tutte le keyword più ricercate fra quelle correlate ai termini che hai digitato.
carpeweb

Un altro modo per promuovere un video su YouTube è lasciare abilitata la possibilità di incorporare il filmato in siti esterni. Anche se per questioni di copyright potresti non desiderare l’incorporamento del tuo filmato all’interno di siti Internet che non ti chiedono il permesso, ai fini della visibilità del video è consigliato lasciare disponibile questa opzione. Così facendo, infatti, i tuoi contenuti potranno essere fruiti da centinaia (magari migliaia) di utenti che li conosceranno tramite blog, forum e siti Internet che decidono di integrare i tuoi filmati nelle loro pagine. È tutta pubblicità gratuita!

Rimanendo in tema con la visibilità dei video sui siti esterni a YouTube, ti consiglio di inserire all’interno dei tuoi filmati delle piccole note che invitano gli utenti ad iscriversi al tuo canale. In questo modo, invoglierai i visitatori casuali a dare un’occhiata agli altri video che hai postato su YouTube e ad iscriversi al tuo canale.

Se non sai come aggiungere delle note ai tuoi video, non devi far altro che accedere alla loro pagina e cliccare sull’icona del fumetto collocata immediatamente sotto il player di YouTube. Nella pagina che si apre, seleziona il punto del filmato in cui far comparire l’annotazione, clicca sul pulsante Aggiungi annotazione (sulla destra) e seleziona la voce Nota dal menu che compare. Digita infine il testo che vuoi far comparire nella nota (es. ISCRIVITI AL MIO CANALE), metti il segno di spunta accanto alla voce Link e seleziona Canale o Iscriviti dal menu a tendina posizionato lì di fianco a seconda se vuoi creare un link al canale o direttamente al pulsante di iscrizione a quest’ultimo.